Ristorante Sapori in Movimento - Ambiente elegante e cucina raffinata a Savigliano in provincia di Cuneo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Menù di Pasqua 2016


cliccare sull'uovo di Pasqua

per consultare le nostre proposte

   
 

 

 

 

 

Le Pizze del Giovedì


presentiamo "Pizza al Ristorante"

cliccare sulla pizza per consultare

le nostre proposte

   

 

 

 

Avviso importante


Al nostro terzo anno siamo stati segnalati sulla guida critica golosa di Paolo Massobrio. Ringraziamo i nostri clienti per l'affetto che ci hanno dimostrato; da parte nostra rinnoviamo l'impegno per poter  ricambiare offrendo proposte originali e diverse da ciò che si può trovare altrove.

 

 

 

Ambiente piacevole e caratteristico con volte a botte, muri a vista e arredi in legno. In cucina, le ricette esaltano i sapori essenziali con un sapiente connubio di estro e semplicità e con un gioco fantasioso di giuste misure e garbate innovazioni culinarie.

 

La nostra filosofia è un po’ quella di Ippocrate:

"Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo"

 

Ciò in cui crediamo è espresso in sintesi in questa massima scritta millenni fa e con questo cerchiamo di mantenere la guida del nostro locale con mano ferma e carattere proprio. Crediamo senza stereotipi alcuni che poter servire un’alta qualità dal giusto prezzo sia ancora possibile oggi nel 2009. Ed è per questo che confidiamo tutto il nostro lavoro principalmente nell’uso di materie prime d’eccellenza.

 

 

 

Avvisiamo la Spettabile Clientela

che dal mese di Ottobre fino a

quando sarà possibile serviremo

il tartufo bianco d'Alba.

 

 

 

Nasce ad Asti il 15 marzo del 1981 da genitori campani già loro ristoratori che lo avviano verso questa professione. Alla guida della cucina ama trasformare le materie prime del Piemonte: il vitello “Fassone”, le verdure dell’orto  di casa e le carni bianche del saluzzese, ma viste le sue radici crede che la mozzarella di bufala ed il pesce dei mari del sud, come ad esempio il gambero rosso di Sicilia, non possano mancare. Anche Fabio dopo anni di esperienza in Italia e all’estero, anche dopo aver consolidato una grande amicizia con Oscar Velasco e Montse Abella (Stella Michelin in Madrid), reincontra Giuseppe ed ora .....

 

 

Nato a Savigliano il 27 dicembre 1980, cresce in una famiglia piemontese vocata alla terra e alle proprie tradizioni. Dopo aver incontrato Fabio sui banchi di scuola nel 1996 comincia il lavoro. Al Turin Palace (Torino), al Golf Club di Cherasco, all’Hasta Hotel (Asti), alla Vecchia Carrozza (Asti) ed altri locali ancora. Comincia poi la collaborazione artigiana con la sua famiglia con la coltivazione di ortaggi e piccoli frutti ed è per questo che oggi riusciamo ancora ad offrirvi piatti con grandi prodotti.

 

 

Fabio ama la cucina come ama la famiglia e pur avendo la convinzione che la cucina di tradizione va ricordata e tramandata pensa che si possa avere un proprio stile senza dover forzatamente rendere propri i piatti di tradizione. Perciò ama creare piatti sempre nuovi e propri ed è per questo che il nome del nostro locale “Sapori in Movimento” ci calza a pennello.

 

 

Giuseppe Monasterolo cura la cantina coadiuvato da Roberto Martino delegato AIS della provincia di Cuneo (Associazione Italiana Sommeliers). Partendo da luglio 2008 con sole 35 misere etichette ci ritroviamo oggi in novembre 2009 a superare le 150 etichette con la speranza di poter ancora crescere in futuro.

 

 

 

L’importante è una giusta collaborazione con buoni artigiani che credano nel loro operato affinché il risultato finale sia il migliore; è proprio per questo che producendo noi stessi tutto ciò che arriva al tavolo: pani, grissini, paste fresche, dolciumi e altro ancora, abbiamo bisogno di ottimi collaboratori. Proprio per questo cogliamo l’occasione tramite questa pagina web per ringraziare  in primis i genitori di Giuseppe che producono le primizie dell’orto che noi serviamo, la famiglia Oberto macellai fin dal 1965 nella persona di Giorgio Gallo, la famiglia Alessio affinatori di formaggi d’alpeggio, il mulino Borgo San Dalmazzo di Cordero Vittorino per le ottime farine, Carlo Lamberto e tutto l’entourage di “Granda Freschi, Giancarlo Gardesina nostro fornitore di acqua Lurisia, l’azienda Nordgel che ci permette di avere settimanalmente pesci abbattuti a bordo provenienti da Mazara del Vallo e l’azienda Fravit Hotel Professional nella persona di Luciano Cerato per le forniture alberghiere.

 

 

 

 


Festa del Pane - Il pane all’Alvà di Savigliano protagonista come simbolo della tradizione locale, con la possibilità di assaggiare il pane delle diverse regioni italiane, imparare a farlo, a consumarlo e abbinarlo ai prodotti tipici di ogni comunità ospite; per i bambini laboratori insegneranno le caratteristiche delle più svariate forme di pane. Panificatori provenienti da paesi differenti si incontrano nei laboratori della città lavorano assieme e creano così un’atmosfera particolare, spettacoli ecc....


Quintessenza - La Piazza delle Erbe: Piazza Santa Rosa si veste per l’occasione di tutti i colori, si riempie di intensi aromi e delicati profumi. La “Mostra Mercato” con espositori qualificati di erbe, spezie e piante officinali la loro lavorazione e la presentazione di piatti culinari. Aziende artigiane che utilizzano e trasformano le piante aromatiche ed officinali. Gli aromi e sapori nella cucina della “Corte Sabauda” con un percorso goloso per le vie di Savigliano.

Nelle vicinanze oggi si coltiva la Menta di Pancalieri, a far da cornice poi, i monti da sempre luogo privilegiato per la ricerca di erbe e per la coltivazione in quota di piante officinali che grazie all'aria pura e all'escursione termica hanno un qualità senza pari. Il luogo giusto quindi per portare le erbe aromatiche e officinali in piazza. 


Madama la Piemontèisa - Una Signora di Razza - Savigliano gusto, cultura e tradizione. La celebre bistecca saviglianese ci richiama ad un appuntamento ricco di sapori. Piemontese, Charolaise, Chianina, Angus. Piemonte, area Umbro-Toscana. Francia e Scozia. 4 razze e 4 aree geografiche a confronto. Una manifestazione all'insegna di un sano e orgoglioso clima di competizione. Una città trasformata in pascolo, fattoria, bottega, tavola imbandita e luogo di festa.


Fiera Nazionale della meccanizzazione agricola - Una Mostra Mercato dei macchinari ed attrezzature per l'agricoltura, nuovi ed usati, per la pianura, la collina, la montagna ed il giardinaggio e concessionarie di automobili. Un appuntamento unico per il Nord Ovest, irrinunciabile per la vastità di offerte che le aziende propongono: 38.000 mq. di esposizione, circa 300 espositori dislocati in 700 stand provenienti dalle più svariate province italiane

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il nostro locale si trova in via Rigrasso n. 2 a Savigliano - Provincia di Cuneo - SP 662 Savigliano-Saluzzo

Paesi confinanti: Cavallermaggiore, Monasterolo, Scarnafigi, Saluzzzo, Lagnasco, Genola, Marene.  A non più di 15 km

da Racconigi, Bra, Fossano, Saluzzo, Cervere, Cherasco, Moretta. A poco più di 20 km da Carmagnola, Pancalieri,

Villafranca, Vigone, Cavour, Alba, Pollenzo, Mondovì, Cuneo, Torino, Pinerolo


 

Apertura alle ore 12,30 per il pranzo e alle ore 20.00 per la cena - Giorno di chiusura: Lunedì tutto il giorno e Martedì a pranzo

 

Ristorante Sapori in Movimento - Via Rigrasso, 2 - 12038 Savigliano (Cn) - Tel. e Fax: 0172-21002 - P.I. 03164800042 E-mail: info@saporinmovimento.it